Come operiamo

Mettiamo insieme risorse delle aziende, delle istituzioni e del terzo settore.

Stimoliamo la partecipazione e l’impegno
del Mondo delle Imprese

Oggi tutte le aziende sono chiamate ad assumere un comportamento etico che tenga conto delle ripercussioni economiche, sociali e ambientali del proprio operato.

I temi di bilancio sociale, di creazione di valore condiviso, di ‘purpose-driven brands’ sono sempre più dei must have per le aziende.

Noi come ScuolAttiva stimoliamo le imprese a realizzare azioni tese a favorire stili di consumo sostenibili o a promuovere comportamenti socialmente attivi che abbiano un impatto positivo sulla comunità in cui si inseriscono, fornendo il proprio contributo alla realizzazione degli obiettivi del piano di sostenibilità globale.

 Collaboriamo attivamente con altri enti del Terzo Settore

Evento Sacco e Vanzetti 90/40 – Roma, 15 maggio 2017, Teatro dei Dioscuri al Quirinale

ScuolAttiva ha aderito all’iniziativa di Amnesty International Italia volta a sensibilizzare i giovani rispetto al tema della pena di morte, fornendo un supporto alla parte didattica e promuovendo attivamente la partecipazione delle scuole ai 5 spettacoli teatrali dedicati alla storia di Sacco e Vanzetti, in occasione dei 90 anni della loro condanna e dei 40 anni dalla loro riabilitazione.

ScuolAttiva è partner di Retake (Organizzazione di Volontariato), un movimento di cittadini, no-profit e apartitico, impegnato nella lotta contro il degrado, nella valorizzazione dei beni pubblici e nella diffusione del senso civico sul territorio.

Laboratorio didattico “Giardino condiviso”- Roma, 20 febbraio 2107, Ponte di Nona

Più in particolare ScuolAttiva collabora con la sezione di Retake Scuole nelle varie iniziative (sia sul campo che istituzionali), volte ad affermare la legalità, il rispetto delle regole e il senso di comunità, favorendo il recupero degli spazi e dei beni pubblici attraverso il coinvolgimento dei giovani cittadini.

Dialoghiamo costantemente con le Istituzioni

In quanto ONLUS siamo un interlocutore privilegiato dei vari soggetti Istituzionali (a livello nazionale ed europeo), in grado di potenziare e promuovere la valenza didattica delle nostre campagne educative.

Ricerchiamo per ogni progetto i più autorevoli partner tecnici per realizzare contenuti efficaci e validati scientificamente, che possono quindi essere a buon diritto utilizzati dai docenti nell’ambito dell’attività didattica curriculare in alternativa ai libri di testo.