PROMOTORE:

I NUMERI:

100
classi

2.500
alunni

7.500
indotto famiglie

DIFFUSIONE:

 Nazionale, 

Classi III, IV, V Istituti Professionali – Indirizzo Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera 

 

1° edizione

Share a Meal – Condividi un piatto buono

Obiettivi

Il progetto Share a Meal – Il sapore che unisce” è un progetto educativo focalizzato su una cucina antispreco e sul riciclo creativo delle verdure, ad oggi l’ingrediente principale di scarto nel contesto domestico e nelle mense scolastiche. Il progetto coinvolgerà gli Istituti Professionali – Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera – e le Scuole primarie, con l’obiettivo di educare i futuri chef e i futuri consumatori a ridurre lo spreco alimentare sia in casa che nel settore della ristorazione/mense, ambiti in cui avviene la maggior parte dello spreco in Italia, che oggi equivale a circa l’1% di Pil.

Come si svolge

Gli studenti svilupperanno le tematiche del progetto:
• in una fase formativa in classe grazie ad un kit didattico che verrà inviato ai loro docenti;
• quindi cimentandosi in un contest nazionale che vedrà la partecipazione anche di alunni delle scuole primarie nelle vesti di giudici
• Un sito web dedicato sarà di supporto per la fruizione del materiale didattico e per la partecipazione al contest.

Strumenti

1. Il Kit educativo:

   – guida per gli insegnanti

   – 1 poster Concorso

   –  Schede didattiche

2. Sito Web:

 – Sezione didattica con video tutorial sullo wastecooking

Sezione interattiva per effettuare l’upload dei propri elaborati

3. Concorso Nazionale

In collaborazione con: