fbpx
EDUCATION FOR THE FUTURE

Introduction

A Scuola di Futuro: Sostenibilità ambientale, sociale e la consapevolezza delle proprie azioni

A Scuola di Futuro: Sostenibilità ambientale, sociale e la consapevolezza delle proprie azioni

La formazione non finisce mai!

Il 3 marzo si è tenuto il primo webinar online del fantastico progetto educativo "A scuola di Futuro", evento organizzato da ScuolAttiva Onlus in collaborazione con Findus Italia che ha visto la partecipazione di più di 50 insegnanti provenienti da tutta Italia.

L'evento è stato dedicato ai valori cardine del progetto: la sostenibilità ambientale, sociale e la consapevolezza delle ricadute che le proprie azioni hanno nei confronti dell'ambiente e di tutta la società. Ad essere stata coinvolta a contributo del progetto, la WFP Italia, la Onlus che in Italia opera a supporto delle operazioni del World Food Programme, l’Agenzia Umanitaria più grande al mondo, Premio Nobel per la Pace nel 2020.

L’incontro ha rappresentato un momento di scambio costruttivo tra i docenti partecipanti e i relatori presenti.

A prendere parte al webinar è stato Pietro Lasalvia Direttore della Comunicazione e delle Relazioni Istituzionali WFP Italia che ha parlato del tema della sostenibilità sociale a scuola, riportando le esperienze del WFP Italia che ogni anno si impegna nel nostro Paese a diffondere i messaggi sull’operato del World Food Programme, che fornisce assistenza nelle emergenze e favorisce lo sviluppo delle popolazioni colpite da crisi.

Secondo prezioso intervento è stato quello di Federica Sesta, Senior Brand Manager di Findus promotore del progetto, che ha raccontato il viaggio dell'azienda per un'agricoltura sostenibile e il loro impegno costante nella salvaguardia dell'ambiente. In chiusura del webinar è intervenuta Michela Paparella Presidente e fondatrice di Kulta (agenzia di comunicazione specializzata in soluzioni digitali e multicanale) che ha ribadito a tutti l'importanza della sostenibilità sociale approfondendo il tema della valorizzazione delle differenze e dell'unicità.

Le insegnanti presenti hanno mostrato grande interesse verso il tema della sostenibilità a scuola, riportando le proprie esperienze dirette che vivono quotidianamente con i propri alunni e suggerendo ai propri colleghi/e nuove attività da svolgere in classe. Contaminazione educativa!

Vogliamo ringraziare particolarmente Findus e WFP Italia per il loro impegno nel progetto e tutte le docenti che hanno partecipato e reso possibile questa grande avventura!

 

“Il mondo è un bel posto e per esso vale la pena di lottare.”

Ernest Hemingway