Introduction

Rispettiamo la Creatività: Evento Festival del Cinema Roma

Rispettiamo la Creatività: Evento Festival del Cinema Roma

18 ottobre, Auditorium Parco della Musica di Roma.

L’occasione è il Festival del Cinema di Roma, protagonisti le studentesse e gli studenti delle classi terze degli indirizzi Scienze Umane e Classico del Liceo Plauto accompagnate da tre docenti appassionati ed entusiasti.

È nell’ambito del percorso P.C.T.O. “Rispettiamo la Creatività” che nasce l’occasione di partecipare ad un evento così importante come il convegno intitolato: “DIRETTIVA COPYRIGHT: La remunerazione della creatività sul web. Artisti e Autori insieme verso un accordo collettivo”, organizzato da NUOVO IMAIE.
Al centro delle riflessioni ad oggetto del convegno è l’introduzione e applicazione della direttiva nell’ordinamento italiano, e l’esigenza per il mondo del mondo del cinema e della musica di riunirsi e organizzarsi per migliorare la condizione dei lavoratori e bilanciare i molteplici interessi coinvolti nel settore a fronte dei cambiamenti, delle innovazioni, delle minacce e delle opportunità rappresentate dal web, dalle piattaforme digitali rispetto al delicatissimo tema del riconoscimento dei diritti d’autore e dell’equo compenso del lavoro creativo.

Sono intervenuti come relatori: Antonella Barbieri direttore generale APA; Gaetano Blandini direttore generale SIAE; Benedetto Habib presidente Unione Produttori ANICA; Andrea Miccichè presidente NUOVO IMAIE; Stefano Sardo presidente Associazione 100AUTORI; Gian Marco Tognazzi attore, portavoce NUOVO IMAIE moderati da Alvaro Moretti, vicedirettore del Il Messaggero.
Per noi di ScuolAttiva Onlus è una grande soddisfazione riuscire a coinvolgere le studentesse e gli studenti delle scuole in appuntamenti così importanti e prestigiosi in cui poter approfondire ed entrare a contatto diretto con il mondo di chi vive e lavora con la creatività e la cultura.

Ringraziamo calorosamente gli organizzatori dell’evento che hanno fortemente voluto la partecipazione della prima scuola ingaggiata nel percorso formativo, è grazie a partner come loro che rendiamo possibili esperienze formative di alta qualità per ragazze e ragazzi che possono così toccare con mano la concretezza e la complessità del backstage delle professioni spesso più sognate e idolatrate rendendole in questo modo alcuni sogni più possibili e reali.

 

“La fantasia è come la marmellata, bisogna che sia spalmata su una solida fetta di pane.” (Italo Calvino)