Introduction

School Cleaning Day: Inaugurazione palestra Taranto

School Cleaning Day: Inaugurazione palestra Taranto

Il 19 ottobre è per ScuolAttiva una data indimenticabile: poter aprire le porte di uno spazio riqualificato e restituirlo alla sua comunità rappresenta per tutti noi un momento di grande emozione, soddisfazione e realizzazione. È in momenti come questo che i principi e valori che ispirano il nostro lavoro e la nostra mission, letteralmente, prendono forma e diventano materia.

Alla presenza delle istituzioni comunali, del dirigente dell'Ufficio Scolastico regionale Ambito territoriale di Taranto, dall'assessore all'istruzione e università del comune di Taranto Maria Luppino, della Dirigente Scolastica dell’Istituto Comprensivo “Galileo Galilei”, dei manager e dipendenti di Boeing Italia si è svolta l’inaugurazione della palestra della scuola riqualificata grazie al progetto educativo School Cleaning Day promosso da Boeing Italia in collaborazione con ScuolAttiva Onlus che lo diffonde in tutte le scuole primarie italiane.

L’evento ha rappresentato il coronamento di un intervento di riqualificazione avviato nel maggio scorso, quando più di 120 studenti della scuola - insieme agli insegnanti, ai dipendenti di Boeing Italia e ai volontari di ScuolAttiva Onlus e di Retake Taranto - hanno ritinteggiato le pareti della palestra e realizzato un murale, ideato dagli alunni, di 25 mq lungo una delle sue pareti, ripulito gli spazi esterni, sistemato e riverniciato delle panchine e dato vita ad un orto didattico adiacente alla palestra.

Il progetto attivo da oltre 5 anni ha lo scopo di promuovere l’educazione ambientale tra gli alunni delle scuole primarie, accrescendo la consapevolezza riguardo i temi dello sviluppo sostenibile attivando comportamenti virtuosi nei confronti dell’ambiente, per un futuro più “green” e che metta al centro il valore e l’importanza dei beni comuni.

Per ScuolAttiva Onlus il progetto rappresenta un percorso educativo d’eccellenza e di questo non possiamo che ringraziare Boeing Italia e la sua presidente Angela Natale per il prezioso sostegno concesso da tanti anni a questa iniziativa. Restituire alla scuola una palestra completamente rinnovata e sostenibile era un obiettivo ambizioso e tutti insieme lo abbiamo raggiunto!

Solo attraverso un'educazione attiva e inclusiva possiamo mettere le basi per un futuro migliore!

“La «rivoluzione dei beni comuni», ci parla dell’aria, dell’acqua, del cibo, della conoscenza; ci mostra la connessione sempre più forte tra persone e mondo esterno, e delle persone tra loro; ci rivela proprio un legame necessario tra diritti...”
(Stefano Rodotà)